Ciao, oggi insieme al nostro madrelingua spagnolo Julio parleremo di sanità spagnola e di come funziona.

Sappiamo che orientarsi verso un sistema sanitario diverso da quello a cui si è abituati nel proprio paese d’origine può creare molta confusione, paure e grosse difficoltà specialmente se il tuo spagnolo non è ancora perfetto, tranquillo, ti aiutiamo noi a fare chiarezza su come funziona la sanità in Spagna.

Iniziamo subito dicendo che Il sistema sanitario spagnolo è stato classificato come uno dei migliori al mondo e comprende sia la sanità privata che quella pubblica e che qualsiasi cittadino italiano che si trovi in Spagna ha diritto a ricevere assistenza medica di base pubblica in modo gratuito presentando la propria tessera sanitaria Europea, dunque preparati in valigia la tua bella tessera sanitaria e stai tranquillo 😜

La Spagna infatti, ha accordi di assistenza medica con una serie di paesi, tra i quali ci sono tutti quelli dell’Unione Europea.

Come in Italia anche qui troviamo due tipi di prestazioni sanitarie: la sanità pubblica e la sanità privata, vediamo insieme le differenze.

SANITÀ IN SPAGNA COME FUNZIONA  QUELLA PUBBLICA :

Il sistema sanitario pubblico include una vasta gamma di servizi, dai servizi di emergenza primaria quali primo intervento a quelli specializzati come ad esempio cure ortopediche e prestazioni farmaceutiche. Quasi tutte queste prestazioni vengono fornite a titolo completamente gratuito.

Non è prevista assistenza sanitaria gratuita pubblica sulle cure dentali.

SANITÀ IN SPAGNA COME FUNZIONA QUELLA PRIVATA :

Generalmente garantiscono prestazioni molto più rapide rispetto a quelle del sistema sanitario pubblico grazie ad una vera e propria rete ospedaliera e di cliniche specializzate. 

Il sistema sanitario privato in Spagna offre copertura sanitaria gratuita per visite dentistiche, diversamente da quella pubblica.

Un’altro fattore da non sottovalutare e che gioca a favore della sanità privata se si è stranieri è che è molto più semplice comunicare con medici e personale per chi non ha perfetta dimestichezza con lo spagnolo.

Ovviamente la sanità privata ha un costo, purtroppo neanche così irrisorio, però, ci sono svariati tipi di assicurazioni private dove è possibile stipulare contratti annuali (puoi trovare quello che più rispecchia le tue esigenze economiche e sanitarie) dove molte strutture private sono convenzionate o addirittura gratuite. 

Chi può accedere alla sanità in Spagna pubblica ?

La sanità pubblica fornisce assistenza sanitaria di base gratuita a coloro che contribuiscono al sistema di sicurezza sociale spagnolo e alle loro famiglie, ai turisti viaggiatori con tessera sanitaria Europea, mentre coloro che non hanno diritto e non possono accedere all’assistenza sanitaria pubblica devono necessariamente rivolgersi ad un’assicurazione medica privata.

Che documenti servono per iscriversi alla sanità pubblica spagnola?

Uno straniero che si trasferisce stabilmente in Spagna per vivere o per lavorare, dovrà richiedere :

Il corrispettivo del Codice Fiscale italiano, NIE ( Número de Identidad de Extranjero) presso la stazione di polizia più vicina.

Altro documento importantissimo ed essenziale da richiedersi presso la Tesorería General de Seguridad Social locale è il Documento di Seguridad Social  (Numero di previdenza sociale) 

Quest’ultimo importante documento, oltre che al diretto interessato garantisce assistenza medica a tutti i membri della famiglia, coniugi e figli,

Il Documento di Seguridad Social  viene rilasciato in brevissimo tempo, solitamente nell’arco di 24H fornendo un codice, ottenuto il codice si ha diritto a usufruire della sanità in Spagna e di tutti i suoi servizi pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *