Ciao, oggi parliamo di cucina spagnola per regioni con il nostro madrelingua spagnolo Julio. 

Dobbiamo ammetterlo, gli spagnoli sanno il fatto loro in cucina e alcuni dei migliori chef al mondo arrivano proprio dalla Spagna, infatti se si vuole assaporare una loro prelibatezza e assaggiare un loro piatto tipico spagnolo si deve saper aspettare, e si, a volte occorre attendere più di un anno per potersi sedere al tavolo di questi rinomati ristoranti e godere della cucina spagnola! 

LA CUCINA SPAGNOLA PER REGIONI 

Come succede per la cucina italiana anche la cucina spagnola cambia notevolmente da regione a regione.

Queste regioni sono molto diverse tra loro, questo è dovuto anche dalle occupazioni di diversi popoli che ne hanno modificato le tradizioni modificando anche la cucina spagnola e i loro piatti tipici

A grandi linee diciamo  che nelle regioni che si affacciano sulla costa, e sulle isole, sono i sapori del mare a prevalere sulla tavola. 

L’entroterra invece predilige carne di agnello, maiale e di legumi. 

Vediamo insieme i piatti tipici che non bisogna perdersi assolutamente in questa panoramica di squisiti piatti tipici spagnoli per regione. 

IL PIATTO TIPICO DI VALENCIA 

Capitale indiscussa del riso e della PAELLA il piatto tipico più amato dagli spagnoli ma non solo!

Qui nasce la paella, piatto a base di riso, carne, pesce e spezie, gli ingredienti base sono pollo e coniglio, esiste anche la versioni a base di solo pesce, ricetta più tradizionale nelle zone costiere.

La paella viene cotta per diverse ore in una grande padella antiaderente o in un “vaso” di terracotta, viene poi passata in forno per creare una deliziosa crosticina in superficie. 

Fate molta attenzione perché  i valenciani sono  molto particolari con la sua e solo sua paella, se non si fa esattamente come dicono loro, la paella non é paella ma sarà semplicemente  un riso con qualcosa dentro per insaporirlo.

Hanno un modo  particolare nel cucinare la paella, per esempio come mettere il riso, che viene versato formando una croce lungo tutta la padella ed è assolutamente vietato toccarlo una volta iniziata la cottura! 

Ad ogni modo se sei uno dei pochi al mondo rimasti a non avere  ancora assaggiato questo piatto tipico e ti trovi a Valencia… Corri! 

IL PIATTO TIPICO DELL’ANDALUSIA

Il piatto tipico spagnolo più famoso e rappresentativo dell’Andalusia è il GAZPACHO ma non si può non nominare le famosissime TAPAS, delle tapas si può parlare molto di più, ogni regione ha le sue proprie tapas, nel sud sono tapes piu “fritte” mentre quelle nelle regioni del nord sono tape di affettati.

 Le tapas sono stuzzichini spagnoli conosciuti in tutto il mondo e nati proprio qui in Andalusia. 

Sai perché si chiama “tapa”?

Questo contenuto è PRIVATO:
Ma lo puoi vedere inscrivendoti GRATUITAMENTE nella nostra comunitá impararespgnolosubito.it!.

Tornando al nostro gazpacho, sono sicura che non ne potrai fare a meno durante una calda giornata d’estate, perché niente è più rinfrescante, di questa “zuppa” fredda, immancabile piatto tipico andaluso.

L’ingrediente re di questa buonissima “zuppa” è il pomodoro, viene preparata secondo la ricetta tipica spagnola,  tritando in un mortaio aglio, cipolla e pane, si aggiunge poi dell’olio di oliva, aceto di vino bianco, sale, pepe, acqua, pomodoro e cetriolo.

È una ricetta spagnola tipicamente estiva, e come succede con la paella il Gazpacho si deve fare  esattamente come dice la tradizione . Se non è così, indovina cosa diranno gli andalusi? Che è solamente  una zuppa di pomodori! 

IL PIATTO TIPICO DELLA GALIZIA

Se vi trovate in questa regione sappiate che la tradizione gastronomica qui è veramente ricca, possiamo però affermare con assoluta certezza che il piatto tipico più famoso è senza dubbio il PULPO A LA GALLEGA !

Il polpo viene bollito e preparato con paprika, sale marino, olio d’oliva e basta, non ha bisogno di nient’altro, è una delizia. 

Sai con che cosa va accompagnato il pulpo a la gallega? 

Non ti preoccupare non ti farò registrare come per le tapas 😂

Il pulpo a la gallega si deve accompagnare ad un buon vino rosso, non bianco! 

Non so te, ma io ho già  l’acquolina in bocca.

Esiste anche una verdura di cui si parla poco ma è fondamentale nella gastronomia galleaga, le “berzas” (verza) questo piatto tipico si mangia facendo bollire le berzas con patate e si  condisce con paprika e olio di oliva.

Una bontà!

IL PIATTO TIPICO DELLE ASTURIE

Nelle asturie troviamo una  cucina spagnola molto tradizionale, nelle tipiche e accoglienti cucine di montagna sentiamo il profumo degli stufati di carne cotti per moltissime ore a fuoco lento che ti scaldano nelle lunghe giornate invernali. 

LA FABADA ASTURIANA è il piatto tipico di questa regione, un pentolone pieno di fagioli bianchi con, spalla di prosciutto, chorizo piccante, patate, sanguinaccio essiccato e affumicato vi riempirà e scalderà lo stomaco e il cuore! 

La carne  è già di per sé un piatto tipico di questa regione, qui si può mangiare un bel pezzo di carne genuino o la Cecina, un affettato che sembra prosciutto ma fatto con carne di manzo assomiglia alla nostra bresaola. 

IL PIATTO TIPICO DEI PAESI BASCHI 

Qui ci troviamo davanti alla regione spagnola con più stelle Michelin. 

Qui è il mare a farne da padrone, gli ingredienti di mare, anguille, seppioline, merluzzo, tonno bianco e soprattutto il baccalà vengono cucinati nel modo più amato dagli spagnoli, alla griglia.

Il pesce viene spesso accompagnato da particolari salse e creme, la crema più famosa è sicuramente quella PIL PIL con olio e peperoncino. 

Nei bar dei paesi Baschi possiamo trovare i PINTXOS che sono praticamente delle tapas in versione basca.  

IL PIATTO TIPICO CASTIGLIANO 

Le regioni di Castiglia e Leon, Castiglia-La Mancia e Estremadura sono famose per gli arrosti, in particolare di agnello e maialino.

Ma è il COCIDO MADRILEÑO ad essere considerato il piatto nazionale della Spagna! 

Il cocido è uno stufato e si prepara con ceci, verdure (patate carote rape) carne come manzo, pollo, pancetta di maiale, osso di prosciutto e gli immancabili insaccati, il tutto cotto a fuoco lento per diverse ore. 

Il cocido è diventato il piatto tipico più famoso e una vera e propria istituzione a Madrid. 

Quando si chiede “un cocido madrileño” al ristorante con “el menu de medio dia”  non esiste secondo piatto, solo il cocido madrileño e la sua carne. 

IL PIATTO TIPICO DELLA CATALOGNA

In questa allegra regione spagnola di grande personalità, a influenzare i suoi sapori c’è certamente il mar Mediterraneo, e le montagne locali,  quindi  ingredienti come aglio, baccalà, pomodori, olio d’oliva, erbe aromatiche, cipolle, non mancheranno mai. 

Questo incontro tra mare e monti porta a ricette veramente particolari e bizzarre come ad esempio il pollo con scampi e coniglio con lumache e astice

CALçOTS CON SALSA DE ROMESCO

Questo è uno dei tanti piatti tipici catalani. 

Il calçot è un cipollotto dolce tipico catalano della stagione invernale.

Viene cotto alla brace e spesso accompagnato con la salsa romesco, salsa a base di pomodoro, mandorle,  nocciole, aglio, brodo di pollo e peperoncino

zuppa molto ricca e dal sapore inconfondibile.

BOTIFARRA CON JUDìAS BLANCAS

Ecco un altro piatto tipico e molto apprezzato, la Botifarra con judías blancas

Si tratta di salsiccia e fagioli bianchi cucinati in padella con aglio e cipolla.

Piatto molto semplice ma buonissimo!

CREMA CATALANA

Non è possibile non nominare questa famosissima crema, conosciuta in tutto il mondo e pilastro dei dolci di questa regione! 

Crema pasticcera, aromatizzata con scorza di agrumi e cannella con zucchero caramellato che ricopre tutto.. Una delizia da leccarsi i baffi! 

📢 Ascolta il nostro 32° Podcast dove Julio il nostro madrelingua spagnolo ti svelerà altri segreti sulla cucina spagnola per regioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *