Diciamoci subito la verità, si è capito fin da subito che la carriera lavorativa e di sex symbol di Antonio Banderas fosse arrivata alla fine quando anni fa decise di prestare la sua immagine alla pubblicità Mulino Bianco dove la sua partner era Rosita, una gallina che presto diventò “la gallina di Banderas” e che creò molte polemiche da parte degli animalisti per il suo stato di salute.

Dimentichiamoci del bell’attore Spagnolo che abbiamo apprezzato nei film di Almodovar e prepariamoci a vederlo come mugnaio infarinato e con le mani in pasta intento a psicanalizzare una gallina con problemi di cuore.

Rosita, gallina che coi suoi sospiri e pene d’amore ha attirato sempre di più l’attenzione del pubblico televisivo per poi finire per diventare oggetto di critica allargata.

Sì, perché di recente il problema non é più l’atteggiamento zen del Banderas infarinato ma della gallina Rosita, che dopo diversi episodi ha mostrato di essere troppo remissiva, quasi immobile e comunque con un atteggiamento poco naturale.

Che problemi ha la gallina di banderas?

É stata l’AIDAA, Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente a insospettirsi e a lanciare l’allarme, pensando che i problemi d’amore di Rosita non fossero reali ma che la gallina Rosita soffrisse in realtà di dipendenza da droghe.

Il terribile sospetto infatti è che la gallina Rosita sia stata drogata per concedere a Banderas un colloquio poco movimentato e di più facile gestione.

L’AIDAA però ha dovuto fare un passo indietro e ritrattare tutte le accuse quando Mulino Bianco fece loro notare che dal fondoschiena della gallina uscivano dei fili elettrici da dove sarebbero dovute uscire le uova.

Si scopre così che la dolce e sognante Rosita altro non è che un robot!

Banderas e la gallina sono salvi, scagionati da ogni accusa!

Mulino Bianco regala sempre un il lieto fine ad ogni sua storia…

SCARICA QUI SOTTO IL VIDEO GRATIS DI ANTONIO BANDERAS E LA GALLINA ROSITA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *