Oggi Julio il nostro madrelingua spagnolo ci spiegherà come festeggia l’Epifania la Spagna, ascolta insieme ad Anna e Martina il nostro 11 podcast spagnolo gratis e non dimenticare di visitare il nostro sito:

L’Epifania in Spagna è una festivitĂ  molto sentita, anzi, si può dire che è il momento piĂą importante di tutto il periodo natalizio! gli spagnoli non aspettano l’arrivo della Befana ma bensì dei Re Magi! 

Gaspare, Melchiorre e Baldassarre qui prendono addirittura il posto di Babbo Natale, sono loro che la notte tra il 5 e il 6 gennaio consegnano in tutte le case i regali che i bimbi hanno chiesto attraverso una letterina


Cabalgata de Reyes 

La sera del 5 gennaio viene organizzato lo spettacolo piĂą grande di questa festa: la Cabalgata de Reyes (cavalcata dei Re Magi).Le cittĂ  si fermano e si riempiono di persone che attendono l’arrivo dei Re Magi che arrivano su coloratissime carrozze piene di caramelle che lanciano sulla folla e di regali che consegneranno di notte ai bambini. 

Nelle cittĂ  di mare dove c’è un porto i Re Magi arrivano in barca,a Barcellona ogni anno a questa festa partecipano milioni di persone da tutto il mondo essendo la piĂą grande e spettacolare! 

Finita la Cabalgata, i bambini tornano a casa e preparano acqua e cibo ai Re Magi cosicchĂ© possano recuperare le forze durante la loro lunga notte di lavoro e vanno a letto presto aspettando la mattina del 6 gennaio…

Il 6 gennaio 

Il 6 gennaio le famiglie si riuniscono per pranzare insieme festeggiando i Re Magi e per concludere le feste natalizie viene servito come dessert il roscĂłn de reyes.

Il roscĂłn de reyes e il suo “segreto nascosto” 

Questo dolce è praticamente un biscotto a forma di ciambella viene fatto con farina, zucchero,uova, scorza d’arancio, di limone, frutta candita, mandorle e zucchero a velo,è possibile farlo anche piĂą elaborato ad esempio farcito con crema, panna o cioccolato.  La curiositĂ  di questo dolce è che dentro nasconde una fava e una statuetta dei Re Magi! Il fortunato che troverĂ  la statuetta passerĂ  una giornata da re e verrĂ  incoronato, chi invece ha avuto la sfortuna di trovare la fava dovrĂ  pagare il  roscĂłn de reyes!!!

E la Befana? 

Gli spagnoli quasi non sanno nemmeno chi sia questa simpatica nonnina che in Italia vola sulla sua scopa per portare dolci e carbone ai bimbi…

I Re Magi sostituiscono Babbo Natale e la Befana! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *