Dicembre è un mese magico! Che tu lo voglia o no, la gioia,l’allegria e la felicità dei bambini per l’attesa del Natale contagerà anche te e i cuori più duri…

non tutti i bimbi però devono aspettare Natale per poter aprire i doni perchè in alcune città prima dell’arrivo di babbo Natale arriva lei…Santa Lucia!!!


Oggi parleremo di Santa Lucia, Anna e Martina racconteranno a Julio, il nostro madrelingua spagnolo chi è Santa Lucia, come e dove si festeggia, fai clik per ascoltare il nostro 8 podcast spagnolo gratis e non dimenticarti di visitare il nostro sito

LA STORIA DI SANTA LUCIA

La notte del 12 dicembre i bimbi sanno molto bene che devono fare i bravi e andare a dormire presto perché Santa Lucia sta per arrivare ed è vietato vederla! Si perché i bambini svegli riceveranno da Santa Lucia un pugno di cenere negli occhi che gli impedirà di vedere e di ricordare la mattina dopo. 

Ogni bambino per ingraziarsi Santa Lucia prima di andare a nanna lascerà sul tavolo una tazza di latte e dei biscotti per Santa Lucia e del fieno o una carota con dell’acqua per il suo asinello che ogni anno con il suo carretto trasporta doni per tutti i bimbi 

Quando si festeggia Santa Lucia?

Il 13 dicembre arriva Santa Lucia

La mattina del 13 dicembre si festeggia Santa Lucia e i bambini appena svegli troveranno sul pavimento della polvere dorata, segno che Santa Lucia è passata di lì e i loro giochi donati dalla Santa già scartati e montati ma anche caramelle, tante tante caramelle! 

Dove si festeggia Santa Lucia? 

Diversi Paesi europei e regioni d’Italia il 13 dicembre festeggiano Santa Lucia e in alcuni luoghi è addirittura più attesa di Babbo Natale e della Befana.

Perchè si festeggia Santa Lucia?

Nel XIII secolo in città si era diffusa una grave ed incurabile epidemia di mal di occhi che aveva colpito soprattutto i bambini. La gente iniziò così un lungo pellegrinaggio al sepolcro di Sant’Agata dove partecipò anche Lucia per chiedere la grazia per sua madre ammalata

Una volta giunta al sepolcro Lucia si addormentò e le apparve in sogno Sant’Agata che le domandò perchè fosse lì. 

Lucia al suo risveglio trovò la madre completamente guarita e decise che lei in cambio della grazia ricevuta avrebbe donato la sua esistenza a Cristo, rinunciando così al suo matrimonio.

Dopo il pellegrinaggio, l’epidemia terminò, rimase però l’usanza di portare i bambini in chiesa per la benedizione agli occhi il 13 dicembre

Santa Lucia protettrice degli occhi 

Secondo la tradizione Lucia decise di strapparsi gli occhi e consegnarli al suo promesso sposo, colpevoli del fatto che l’avessero fatto innamorare di lei e quindi fonte di peccato! 

É proprio per questa ragione che Santa Lucia viene spesso ritratta con in mano un piattino contenente due occhi.

Il Signore però le regalò un paio di occhi ancora più belli diventando così la protettrice della vista.

Letterina a Santa Lucia 

La tradizione della letterina è famosissima a Bergamo dove ogni anno lunghe file di bambini accompagnati dai genitori affollano la chiesa di Santa Lucia, che si trova in centro città per portare la loro letterina alla Santa.

Continuiamo con un piccolo test per vedere se hai capito il podcast

Welcome to your Santa Lucia

In che anno è stata documentata la prima “fira de Santa Llucia” a Barcellona?
Cosa si può comprare alla fiera di Santa Lucia?
Santa Lucia lancia cenere negli occhi dei bambini svegli, come si dice cenere in spagnolo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *