Il cammino di Santiago

La voglia di vivere un’esperienza unica che permetta di ritrovare la vera natura dell’uomo, le profondità del proprio cuore.

Questi sono i principali motivi che spingono le persone a fare il cammino di Santiago.


Durante il cammino per Santiago incontrerai credenti e non,chi è mosso dalla ricerca di se stesso e chi parte a causa di eventi o prove che la vita gli ha posto davanti: una malattia, un dolore, una perdita ma anche una grande gioia inattesa.

Percorrendo il cammino in solitudine,questo, ti farà guarire le ferite dell’anima e del cuore.

Oggi ti parleremo del cammino di Santiago.

Julio il nostro madrelingua spagnolo ci racconterà il percorso,la fatica e le emozioni provate e vissute in prima persona durante il suo cammino arrivando fino alla cattedrale di Santiago de Compostela.

Il cammino nasce nel Medioevo come esperienza mistica

ll cammino di Santiago è una delle mete di pellegrinaggio più frequentate al mondo, sono decine di migliaia le persone che ogni anno decidono di percorrere il cammino del nord, il cammino francese e il cammino primitivo partendo da diverse città.

La tappa conclusiva del cammino è la cattedrale di Santiago de Compostela dove conserva le spoglie di Giacomo il Maggiore. 

La vera storia di Santiago apostolo

Il suo vero nome è jacob, allora come mai lo chiamiamo Santiago?

La prima parte del nome Santiago “Sant” significa Santo e la seconda deriva da “lago”però in realtà il nostro apostolo si chiama Jacob come uno dei figli di Isaac, il suo nome venne trasformato con il tempo da persone di diverse lingue, passò così da Jacobo, Jacobus,Giacomo,Jacques e altri nomi somiglianti

Chi era San Giacomo?

Secondo la tradizione San Giacomo era uno degli apostoli più vicini a Gesù e si narra che fu l’apparizione di una stella a indicare il luogo esatto dove erano sepolte le reliquie di San Giacomo, appunto a Santiago de Compostela.

Percorso e durata del cammino di Santiago

Da dove partire?

Dipende dai tuoi gusti e dal tempo a tua disposizione. 

Per  arrivare alla Cattedrale di Santiago de Compostela esistono diversi percorsi:

ll cammino francese è l’itinerario più popolare,il più storico, lungo 161 km e inizia sui Pirenei.

Il cammino primitivo fu il primo, il più antico, parte da Oviedo ed è lungo 320 km 

Il cammino del nord invece è il più lungo, sicuramente il più impegnativo con i suoi 820 km attraverserai diverse città del nord della penisola spagnola prima di raggiungere Santiago de Compostela.

Durante il percorso troverai indicazioni fino a Santiago e sarai anche sempre accompagnato da la concha de vieira la conchiglia simbolo del cammino di Santiago.

Quanto costa fare il cammino di Santiago de Compostela?

Il costo del cammino per Santiago dipende anche da te.

Innanzitutto l’ideale sarebbe cercare voli economici per raggiungere la tappa iniziale (si possono trovare voli andata e ritorno a meno di 100 euro)

Durante il cammino ci sono numerosi ostelli di vari prezzi in base alle comodità che vuoi o non vuoi.

Lo stesso discorso vale anche per mangiare, si può tranquillamente pranzare o cenare con pochi euro, se ci si accontenta un po’ il costo giornaliero per dormire e mangiare  potrebbe essere sui 25/30 euro.

La 3° città più importante d’europa

Il Cammino di Santiago e la città di Compostela sono considerate la terza meta religiosa per importanza dopo Gerusalemme e Roma.

5 consigli per affrontare il cammino:

  1. Scarpe comode da indossare almeno un mese prima di fare il cammino e sandali aperti da utilizzare negli ostelli.
  2. Un buon allenamento fisico, ti devi preparare a caminare 2 mesi prima.
  3. Portare solo l’indispensabile! Altrimenti il tuo zaino sarà troppo pesante.
  4. Il cammino è consigliato farlo in primavera, però se sopporti bene il caldo puoi farlo anche in estate.
  5. Portare cerotti, siringhe,pomate,disinfettarsi per curare le vesciche e le ferite dei piedi.

Ascolta il nostro 7 podcast dove Julio racconterà l’esperienza avuta durante il suo cammino per Santiago e non dimenticarti di visitare il nostro sito www.impararespagnolosubito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.